Home Chi Siamo Servizi Contatti news

Asseverazione di conformità dei rapporti…

04-11-2019 Hits:1080 Lo sapevi che...? iuorio - avatar iuorio

Lo sapevi che il Consulente del Lavoro può asseverare la regolarità della tua azienda, la conformità dei rapporti di lavoro, promuovendo la diffusione della cultura della legalità? Come? Attraverso la procedura Asse.Co. che, grazie...

Read more

Angela Coviello: il senso di responsabil…

05-08-2019 Hits:1270 Fiscale iuorio - avatar iuorio

Co-fondatore dello Studio, Angela Coviello è da sempre presente nelle fasi più significative dell’attività professionale. Nel corso degli anni è riuscita a bilanciare i due elementi che hanno dato continuità...

Read more

Corrispettivi elettronici: cosa sono e c…

07-07-2019 Hits:673 Lo sapevi che...? iuorio - avatar iuorio

Cosa sono? Come stabilito dal Dlgs. 127 del 2015 modificato, da ultimo, dalla L. 145 del 2018, a far data dal 1 gennaio 2020 gli operatori che effettueranno operazioni di cui...

Read more

Le ferie e il loro godimento

Le ferie e il loro godimento

Le ferie sono un diritto irrinunciabile sancito dall’articolo 36 della Costituzione (comma 3), disciplinato dall’art. 10 del Dlgs. 66/2003 e che non possono essere monetizzate, salvo casi particolari. 

Da quando esistono le ferie pagate?

Le ferie pagate, estese a tutte le categorie di lavoratori dipendenti, furono introdotte in Francia con una legge promulgata dal Front Populaire ed approvata nel giugno 1936. In Italia, già in precedenza, il partito Fascista con la Carta del Lavoro del 1927 aveva sancito il diritto “dopo un anno di ininterrotto servizio” ad un periodo di “riposo feriale retribuito”, diritto definitivamente confermato poi, nel 1948, con l’articolo 36 della Costituzione.

A quante ferie annuali ha diritto un lavoratore dipendente?

L’articolo 10 del Dlgs 66/2003 stabilisce un periodo minimo di ferie godibili e retribuite per ogni lavoratore dipendente, pari a 4 settimane all’anno. Sono però i contratti collettivi nazionali (CCNL) a definirne in modo preciso la quantità in giorni o ore e le modalità di calcolo.

Quando è possibile usufruirne?

La normativa prevede che ogni lavoratore dipendente possa godere di due settimane di ferie nell'anno di maturazione e delle restanti, sempre maturate nell’anno, entro i 18 mesi successivi, salvo quanto diversamente disciplinato dalla contrattazione collettiva utilizzata in azienda. Eventi esterni e non imputabili al lavoratore possono interrompere il godimento delle ferie: si pensi ad una malattia intervenuta durante le ferie. Il lavoratore sino al termine della sopraggiunta (e accertata) patologia può sospenderle e poi goderne dopo la guarigione.

E le ferie non godute che fine fanno?

Tutte le ferie accantonate e non utilizzate dal lavoratore nei termini che abbiamo definito non saranno più godibili ma, non andrà perduto il loro valore economico: alla cessazione del rapporto di lavoro saranno liquidate in busta paga.

 

Hai altri dubbi? Vuoi dei chiarimenti? Prendi un appuntamento! Clicca qui per conoscere i nostri riferimenti e recapiti oppure visita la sezione "contatti" del sito. 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s