Home Chi Siamo Servizi Contatti news

Asseverazione di conformità dei rapporti…

04-11-2019 Hits:923 Lo sapevi che...? iuorio - avatar iuorio

Lo sapevi che il Consulente del Lavoro può asseverare la regolarità della tua azienda, la conformità dei rapporti di lavoro, promuovendo la diffusione della cultura della legalità? Come? Attraverso la procedura Asse.Co. che, grazie...

Read more

Angela Coviello: il senso di responsabil…

05-08-2019 Hits:1129 Fiscale iuorio - avatar iuorio

Co-fondatore dello Studio, Angela Coviello è da sempre presente nelle fasi più significative dell’attività professionale. Nel corso degli anni è riuscita a bilanciare i due elementi che hanno dato continuità...

Read more

Corrispettivi elettronici: cosa sono e c…

07-07-2019 Hits:538 Lo sapevi che...? iuorio - avatar iuorio

Cosa sono? Come stabilito dal Dlgs. 127 del 2015 modificato, da ultimo, dalla L. 145 del 2018, a far data dal 1 gennaio 2020 gli operatori che effettueranno operazioni di cui...

Read more

Sicurezza e prevenzione sul lavoro. Di cosa parliamo?

Sicurezza e prevenzione sul lavoro

Argomento spesso sottovalutato o dimenticato e posto in essere solo perché obbligatorio, le procedure di sicurezza, formazione ed informazione sui luoghi di lavoro, ai sensi del c.d. T.U. 81/2008, sono il primo adempimento che un imprenditore deve gestire nell’avvio della propria attività e che deve costantemente aggiornare e monitorare.

Cosa si intende per sicurezza sui luoghi di lavoro?

Il primo emendamento relativo alla prevenzione degli infortuni sul lavoro risale al 1899 e riguardava esclusivamente la classe operaia. Tante battaglie ed oltre un secolo più tardi, si è giunti all’attuale T.U. 81/2008. Esso definisce una serie di procedure, adempimenti e percorsi che ogni imprenditore, a seconda della tipologia di attività svolta, deve mettere in atto al fine di ridurre in modo sostanziale l’esposizione al rischio propria, del personale dipendente ed assimilato e per evitare infortuni e malattie professionali. Tutti i possibili rischi, sui quali poi sarà opportuno intervenire, vanno valutati con la compilazione del DVR (Documento Valutazione Rischi), primo atto di un lungo percorso.

Quali sono gli adempimenti da effettuare per rendere sicuro un luogo di lavoro?

Il complesso normativo che detta i parametri della sicurezza sul lavoro è articolato e ampio, pertanto è sempre opportuno affidarsi ad un consulente esperto nella materia che effettui un accesso presso i locali aziendali, che conosca la tipologia di attività svolta e che sia in grado di fornire strumenti tecnici ed operativi adeguati. In ogni caso, in via assolutamente esemplificativa ricordiamo, oltre al già menzionato DVR, la sorveglianza sanitaria con la nomina di un medico competente, l’indicazione di un R.L.S. (responsabile dei lavoratori per la sicurezza) che sia appositamente formato, la corretta gestione delle attrezzature di lavoro che dovranno periodicamente essere sottoposte a manutenzione allo scopo di preservarne l’integrità e la sicurezza, l’utilizzo di  strumenti di protezione.

Cosa accade se non si attuano le procedure di sicurezza previste?

In caso di mancata applicazione delle procedure di sicurezza previste per legge per l’attività svolta o di mancato aggiornamento/adeguamento delle medesime, oltre al rischio oggettivo di arrecare grave danno alle persone, il Testo Unico 81/2008 prevede un apparato sanzionatorio pesante ed articolato, di carattere sia amministrativo che penale, a carico del datore di lavoro, dei responsabili nominati ed anche dei singoli lavoratori che non si siano attenuti alle regole. Con decorrenza dal 1 Luglio 2018 le sanzioni previste sono state inoltre rivalutate, nella misura dell’1,9%.

 

Hai altri dubbi? Vuoi dei chiarimenti? Prendi un appuntamento! Clicca qui per conoscere i nostri riferimenti e recapiti oppure visita la sezione "contatti" del sito. 

0
0
0
s2sdefault
powered by social2s